Scelte green per amore dell’ambiente e una resa migliore del laccio

Postato su

Anche il mondo dei lacci inizia a guardare oltre, superando i confini che diventano orizzonti, mete ed obiettivi, per una resa migliore ed un prodotto rispettoso. Un laccio teso sui profili naturali, lega elementi e paesaggi inglobando piccole stringhe di tessuto nell’abbraccio dell’ambiente. La società usa e getta, Paesi sempre più industrializzati, montagne di rifiuti e problemi ambientali sono sempre più all’ordine del giorno. Così anche il mondo dei lacci inizia a seguire una tendenza green, per superare il tempo, scegliendo una soluzione ottimale.

Una filosofia eco-friendly alla base di una mission aziendale solida fa di un prodotto l’ideale per chi decide di vivere nel pieno rispetto della natura che lo circonda. Un’ampia gamma di materiali e colori ottenuti solo con processi green per avere solo ed esclusivamente il meglio sia per questioni di resa estetica che per quello che concerne la resa etica.

La produzione di lacci sta diventando infatti sempre più ecosostenibile, grazie all’impiego di cotone organico, per la cui coltivazione vengono utilizzati sistemi di produzione biologica, con fertilizzanti al 100% naturali ed un consumo controllato dell’acqua. L’impatto ambientale nella produzione di lacci è così ridotto al massimo, con l’impiego esclusivo di cotoni non trattati. Lavorare una materia prima naturale ed utilizzare cotone del tutto organico consente di ottenere un processo produttivo eco-sostenibile dov’è limitato l’utilizzo di prodotti chimici e si adoperano solo ed esclusivamente fonti rinnovabili per il risparmio energetico.

Non manca una particolare attenzione alla ricerca ed al design per l’individuazione delle materie prime, mentre accurate indagini conoscitive sono volte al miglioramento dei prodotti e alla prototipazione di nuovi elementi da introdurre per prodotti ancora da realizzare. Vaste gamme di colore e texture di lacci oltre all’attenzione per il design, la proposta continua di nuove soluzioni come quelle con finali gommati, hanno riscontrato un notevole interesse da parte degli addetti ai lavori.

Condividi su:

enEnglish

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.