Quali colori di lacci preferire durante l’autunno

Postato su

Ogni stagione, come noto, segue le leggi delle moda. Chiunque decida di mostrare un aspetto trendy e al passo con i tempi non potrà quindi fare a meno di seguire alcuni accorgimenti per permettere di fare la differenza e imporre il proprio stile.

Oltre alla cura degli abiti e delle borse, assolutamente da non sottovalutare devono essere le scarpe, che dovranno essere abbinate ai giusti lacci.

Tripudio di vitalità

Le nuove collezioni dell’ormai avviato autunno parlano chiaro: il ritorno del freddo prevede un importante tripudio di colori. No dunque alle tonalità del nero, grigio e marrone: il proprio look dovrà puntare sulla cromoterapia.

Non esenti da questi suggerimenti sono i lacci delle scarpe, degli accessori moda in grado di donare al proprio aspetto un quid in più, capace di fare la differenza.

Lacci must have

Quali sono, dunque, i must have della nuova collezione?

Rossi

Nel proprio armadio non dovranno mancare dei lacci rossi: che si tratti di una tonalità vivace o una pastello poco importa: l’eleganza di questo colore di stringhe permetterà di trasmettere eleganza e sensualità, anche con addosso delle pratiche sneakers.

Blu

Un altro colore che non dovrebbe mancare sulle proprie scarpe è il blu. Considerato un evergreen di seduzione, il blu è considerata una tonalità profonda e ammaliante che non stanca mai.

Off white

Un grande ritorno è quello dell’off white. I lacci di questo colore renderanno chi li indossa glamour. Queste stringhe, inoltre, sono particolarmente versatili: il bianco sporco si sposa alla perfezione con qualsiasi colore di scarpa, rendendola idonea per ogni tipo di abbinamento e circostanza.

Lacci glitterati

Un’altra grande conferma riguarda, proprio per smorzare il grigiore delle giornate, l’utilizzo dei lacci glitterati: avere le stringhe lucenti e piene di brillantini è una mossa sì azzardata ma mai di cattivo gusto.

Condividi su:

enEnglish