Lacci vecchi, personalizzarli e farli tornare come nuovi

Postato su
lacci vecchi come nuovi

I lacci delle scarpe rivelano spesso più caratteristiche di quanto si possa immaginare, motivo per il quale sarebbe sempre consigliabile, oltre che a personalizzarli secondo le proprie esigenze di tenerli il più puliti possibile. Avere le stringhe sporche, infatti, porta spesso all’erronea convinzione che le calzature siano più vecchie del previsto.

In questi casi, dunque, è consigliabile sostituire i vecchi lacci delle scarpe con altri: in commercio dopotutto sono presenti innumerevoli varietà che permettono di rendere una scarpa comune unica del proprio genere proprio in seguito alla personalizzazione avvenuta attraverso le stringhe.

Stringhe personalizzate

Per gli amanti del riciclo e del risparmio, tuttavia, è possibile riutilizzare i logori lacci attraverso dei piccoli accorgimenti e dei lavoretti che possono essere svolti in casa, donando un esclusivo look.

Rivestire i lacci logori e vecchi di nuovi materiali può essere la scelta giusta in grado, oltre che di divertire grandi e piccoli, di donare un’incredibile linfa al proprio vestiario e ai propri piedi.

Ad esempio è possibile ricoprire le proprie stringhe con qualche tessuto proveniente o da qualche maglia non più utilizzata o da qualche scarto di un lavoro di cucito. Che si tratti di tessuto in jeans,pizzo oviscosa poco importa: questa scelta è a discrezione personale.

Non appena scelto il materiale che più piace, si dovranno tagliare da quest’ultimo due strisce più lunghe dei lacci che si intendono modificare. A questo punto bisognerà arrotolare la parte finale della striscia, che dovrà a sua volta essere arrotolata con dello scotch, prestando attenzione a ripiegare correttamente il tutto sotto la punta. Il procedimento, in realtà, è già quasi concluso: non resta che utilizzare il nastro per fermare le estremità dei lacci e reintrodurre le nuove e autentiche stringhe all’interno della calzatura, per sfoggiare un look incredibile e unico.

Condividi su:

enEnglish