Come colorare fai da te i lacci delle scarpe

Postato su

Sei stufo dei soliti lacci bianchi dati in dotazione con il tuo nuovo paio di scarpe? Fino a qualche anno fa, infatti, le stringhe venivano indossate solamente di questa tonalità. Con il passare del tempo, però, la moda ha accettato tra i suoi accessori dei colori sempre più stravaganti.

Sì dunque alla vitalità trasmessa da altre tonalità differenti dal bianco: come abbiamo più volte visto, tra l’altro, i lacci hanno ormai assunto un ruolo di primaria importanza all’interno del proprio outfit, tanto che in commercio sono ora presenti anche stringhe glitterate e delle più svariate fantasie.

Qualora tu sia un amante del fai da te, potresti decidere di rendere il tuo look ancora più personale colorando direttamente in prima persona le tue stringhe, rendendoti oltre che alternativo decisamente originale.

Cosa serve per colorare i lacci

Prima di trasformarti in un pittore, quindi, dovrai essere dotato dei giusti attrezzi da lavoro che consistono, oltre che nei lacci, in un colore da stoffa bianco, uno della tonalità nella quale vuoi trasformare le tue stringhe e, naturalmente, da un pennello.

Una volta acquistato tutto, bisogna ora rimuovere i lacci delle scarpe e poggiarli su un tavolo con la consapevolezza che potrebbe sporcarsi (per questo si suggerisce di posizionare delle carte di giornale o di un cellofan). Ora si può procedere immergendo il pennello nel colore della stoffa bianco e iniziare a dipingere le stringhe. Non appena terminata questa procedura, che serve per rendere più brillante il lavoro finale, bisognerà accertarsi che i lacci si asciughino completamente.

Ora, con estrema precisione, si può iniziare a dipingere i lacci con il colore per la stoffa che è stato scelto. Non appena terminate entrambe le stringhe, far asciugare nuovamente. Prima di ritenere l’operazione conclusa, però, è consigliabile esporre i lacci ad una fonte di calore (non eccessivamente alta): questa procedura permetterà di fissarli meglio e di renderli pronti per essere sfoggiati e indossati secondo gli abbinamenti che si ritengono più opportuni.

Condividi su:

enEnglish