A cosa servono i fori in più nelle scarpe da ginnastica?

Postato su

La realtà che ci circonda è spesso ricca di una serie di piccoli segreti di cui non siamo neppure a conoscenza, una serie di dettagli che magari ci hanno sempre fatto sollevare un sopracciglio dubbioso ma alle cui domande non ci siamo mai premurati di dare una vera risposta. È il caso degli occhielli per lacci presenti sulle più comuni scarpe da ginnastica, alcuni dei quali inutilizzati sin dall’inizio, talmente tanti che neppure i negozianti sono soliti occuparli nella loro totalità nel momento della sistemazione delle calzature.

Ma perché questi fori aggiuntivi esistono, e qual è il loro scopo? Questi sono solitamente posti all’altezza della caviglia, ben più in alto di tutti gli altri, utilizzati al massimo a scopo decorativo o per dare un aspetto particolare ai propri nodi. C’è una risposta precisa, però, a questo interrogativo, che porta ad una sola direzione e che spiega univocamente come mai tutti i migliori brand di calzature sportive aggiungano i due fori nel punto più in alto dei loro prodotti.

Grazie ai due passanti più elevati si possono indossare al meglio le proprie scarpe, prevenendo ad esempio l’insorgenza di fastidiose vesciche. I fori aggiuntivi permettono quello che è definito un lacelock, definito tale perché crea un “blocco del laccio”, che dona alla propria scarpa una frizione aggiuntiva. In questa maniera, con caviglia bloccata e tallone più aderente alla suola, aumenta lo stato di comfort del piede e la conseguente protezione da sfregamenti. Questo laccio verterebbe all’altezza della caviglia, pertanto sarebbe essenziale imparare a stringerlo in maniera corretta, senza esagerare, poiché potrebbe avere al contrario ripercussioni negative.

Basta lasciar passare i lacci all’interno dei due ultimi occhielli e proseguire con un nodo standard, facendo attenzione a stringere per bene il resto del corpo della scarpa così da evitare eventuali movimenti del piede all’interno della calzatura.

Condividi su:

enEnglish

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.