Lacci lunghi, cosa fare per adeguarli alle nostre scarpe

Postato su

Capita spesso che i propri lacci richiedano più attenzioni di quanto non ci si aspetterebbe, a volte troppo larghi per le asole delle nostre calzature, a volte troppo lunghi e impropri per le nostre occasioni mondane, esteticamente sgradevoli o poco pratici.

Non è raro che un laccio troppo lungo possa causare disagio serio, portando anche a un forte rischio di caduta qualora ci si muova di corsa e in fretta, e non tutti abbiamo il tempo necessario per raggiungere il negozio più vicino per acquistare una nuova stringa apposta per l’occasione. A tale scopo è sempre utile avere a mente come accorciare in maniera semplice e pratica i lacci delle proprie scarpe, agendo con un semplice movimento e attrezzi che tutti abbiamo già facilmente in casa.

Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il nostro paio di scarpe, i famigerati lacci troppo lunghi, poi semplicemente un paio di forbici per tessuto e un rotolo di scotch leggero e trasparente, di quello abbastanza comune ed economico.

Il procedimento per lavorare sui nostri lacci lunghi è davvero semplice, ed inizia prendendo in mano la scarpa con le stringhe già inserite fino all’ultima asola, in modo che sappiamo già la lunghezza minima necessaria per poter indossare le nostre calzature in maniera ottimale. Per essere sicuro che il laccio non si muova, realizziamo un piccolo nodo all’altezza dell’ultimo foro, così che la corda di tessuto si incastri e non si muova mentre vi lavoriamo sopra. Calcoliamo circa un paio di centimetri di distanza, sommariamente la lunghezza di un pollice, e stringiamo con forza con il nostro scotch ricreando lo stesso effetto che solitamente rappresenta il culmine di una stringa. Sigillato il tutto, con un paio di forbici tagliamo il tessuto in eccesso, e ripetiamo per l’altro lato.

I nostri lacci troppo lunghi, con un semplice movimento, sono diventati corti e della misura perfetta per le nostre passeggiate.

Condividi su:

enEnglish

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.